SEZIONE: Notizie

La Legge di Bilancio 2024 prevede l’esclusione dal calcolo dell’ISEE (per un importo complessivo di 50.000 euro) dei titoli di Stato indicati nell’articolo 3 del Testo unico in materia di debito pubblico (Decreto del Presidente della Repubblica 30 dicembre 2003 n. 398) e dei prodotti finanziari di raccolta del risparmio con obbligo di rimborso assistito dalla garanzia dello Stato. L’INPS, con il messaggio numero 165 del 12 gennaio 2024, fornisce chiarimenti in merito a questa prevista esclusione dall’ISEE, precisando che l’entrata in vigore della disposizione non è immediata essendo subordinata all’approvazione delle modifiche al regolamento sulla disciplina dell’ISEE. Ciò significa…

E’ il documento, riferito ad un preciso periodo della retribuzione, che il datore di lavoro deve consegnare al lavoratore. Uno dei principali elementi della busta paga è la voce relativa al netto da liquidare al lavoratore. Questo scaturisce dalla sommatoria di elementi positivi (competenze fisse e variabili) e negativi come i contributi a carico del lavoratore, l’IRPEF, le addizionali regionali e comunali ed eventuali altri voci sottratte come pignoramenti e cessioni del quinto. Il cedolino è scomponibile in quattro macro–aree: 1. Parte alta: Elementi fissi della retribuzione; 2. Parte centrale: Elementi variabili della retribuzione in termini di competenze come gli…

Ricordiamo tutti la tragedia della Talidomide, farmaco somministrato negli anni ‘5060 alle donne in gravidanza per alleviare nausee e vomito e che ha provocato migliaia e migliaia di aborti e un gran numero di bambini focomelici. Questo dramma è ricordato in un importante pubblicazione La tragedia della Talidomide: aspetti medici, scientifici e giuridici edito dalla Casa editrice Art Florence Edizioni di Firenze e curato da Antonio Ciuffreda e Francesco Picucci, componenti dell’Associazione V.I.TA. (Vittime Italiane Talidomide) presentato e promosso nel settembre 2021 anche da UNISIN/CONFSAL. Antonio Ciuffreda, bancario, è impegnato nel mondo del volontariato con i disabili attraverso l’Associazione La…

È stato presentato presso la commissione Bilancio al Senato un emendamento al decreto legge “anticipi”, attraverso il quale si cambierebbe il riferimento annuale per il calcolo della soglia da utilizzare per l’eventuale tassazione IRPEF. Potremmo trovarci dunque, di fronte a una ipotetica risoluzione dei mutui a tasso agevolato elargiti ai dipendenti bancari. Si tratta per il momento soltanto di una proposta eppure potremmo trovarci a un passo importante verso l’annosa questione che sta attanagliando il mondo bancario, la tassazione dei fringe benefit. L’emendamento in questione, fisserebbe il tasso di sconto da prendere come riferimento ogni anno per calcolare la soglia…

Emilio Contrasto, Segretario Generale UNISIN/CONFSAL, interviene al X Congresso Confederale CONFSAL “Il valore del lavoro”, ricordando, tra gli altri temi, l’importanza del credito e quindi la presenza delle banche in maniera capillare: “Tale elemento consente lo sviluppo equilibrato dei vari territori”, sottolinea. “La funzione della gestione del risparmio è talmente importante – continua Contrasto – da essere tutelata dalla nostra Costituzione. L’esempio della grande crisi del ’29 e di quelle successive ci hanno insegnato quanto l’assenza di credito impedisca la sopravvivenza delle imprese”. Spiega Contrasto che in tal senso “la crescente desertificazione bancaria fa emergere dati economici e sociali inquietanti”.…

La prima giornata del X Congresso Confederale Nazionale della CONFSAL in svolgimento a Roma ha visto la riconferma nel ruolo di Segretario Generale di Angelo Raffaele Margiotta e l’elezione dei nuovi Organi Statutari che guideranno la Confederazione. Per UNISIN sono 14 i Consiglieri eletti in CONFSAL: Gabriele Slavazza che riveste il ruolo di Segretario Nazionale e di Vice Segretario Generale Confederale, Valerio Fabi, che riveste anche il ruolo di Segretario Nazionale, Luca Ravaglia, Flavio Carello, Antonio Sementilli, Federico Basagni, Roberto Poggesi, Sergio Sabatino, Andrea Guzzardi, Pietro Pisani, Stefano Giuliano, Domenicantonio Valentini, Renato Palombi, Mario Russo.

Dopo quanto emerso dai dati sulla Sicilia nel corso della tavola rotonda tenutasi a Gibellina (TP), prosegue l’impegno di UNISIN/CONFSAl sul tema della desertificazione bancaria nel nostro Paese con un interessante focus sulla provincia di Frosinone elaborato dal Segretario Provinciale Alessio Storace. Emilio Contrasto “I dati evidenziati dalla Banca d’Italia sull’articolazione territoriale del sistema bancario parlano chiaro: la desertificazione avanza nel silenzio generale”, afferma Alessio Storace, Segretario Provinciale di Frosinone del sindacato dei bancari Unisin/Confsal. “A fronte di un numero di dipendenti rimasto invariato (945 nel 2022, contro i 941 del 2021), si registra nel 2022 una…

“Dal confronto di oggi è emersa la possibilità concreta di realizzare sinergie tra il Sindacato e la Politica. Il nostro grido d’allarme, almeno in Sicilia, è stato raccolto da chi è interlocutore privilegiato sul territorio ma anche e, soprattutto, trait d’union con la Politica nazionale. Ringraziamo l’on.le Stefano Pellegrino per la proposta di collaborazione alla stesura di un disegno di legge per la conservazione di presidi bancari sui territori fragili demograficamente o marginali in Sicilia, che potrà, al termine dell’iter di approvazione, costituire un elemento di cambiamento all’attenzione anche della politica nazionale”. Sono parole di soddisfazione quelle che esprime il Segretario Generale…